A z i e n d a a g r i c o l a P o d e r e L e S u r i e

P1006075 (2)-min

S u r i e

C’è un luogo in Alta Langa che da sempre è considerato il più soleggiato, tanto che il suo nome “SURIE” significa appunto esposto al sole. Alle Surie la vigna trova il suo habitat ideale per offrire vini generosi e pieni di corpo. Per dare continuità alla tradizione vinicola della nostra famiglia, abbiamo acquistato un vecchio podere, di sedici giornate piemontesi proprio alle Surie coltivate a vigneto per poter vinificare in purezza le migliori uve della Langa.

Il caldo favorevole microclima, la particolare esposizione a mezzogiorno sono testimoniati inoltre da una solare palma che cresce rigogliosa davanti alla nostra cantina, raro esemplare di questa specie a più di 600 metri di altitudine. Le viti, vere e proprie protagoniste del Podere Surie, sono alla base di tutta la filiera aziendale. Sono trattate amorevolmente e le cure colturali sono eseguite manualmente, nel pieno rispetto della fisiologia vegetale. Iniziando dalla potatura, fino alla vendemmia, il ripetuto contatto diretto del viticoltore porta ad una conoscenza personalizzata delle esigenze di ogni singolo ceppo di vite.
P1006117-min
P1006079 (2)-min

I trattamenti fitosanitari sono ridotti al minimo e vengono eseguiti con prodotti tradizionali a basso impatto ambientale. La qualità della produzione viene curata anche attraverso il diradamento dei grappoli. La vendemmia, per noi, rappresenta il nodo centrale dell’intera fase produttiva: i grappoli, sono accuratamente selezionati uno ad uno e sono depositati in ceste forate dal peso di circa 20 Kg. La pigiatura avviene entro le 24 ore successive allo stacco dei grappoli per preservare intatta la qualità del prodotto raggiunta in vigneto. La vinificazione procede in piccoli fermentini di acciaio inox mantenendo separate le partite di uva provenienti dalle singole vigne. L’uso di lieviti selezionati ed il controllo della temperatura in fermentazione (compresa tra 26 e 28°) consentono di esaltare i profumi e gli aromi delle uve di partenza.

Solo dopo un lento e paziente affinamento in piccole botti, il nostro vino è pronto per esprimere al palato le sue fantastiche caratteristiche di tipicità. Tutte le operazioni, dal vigneto alla bottiglia, sono personalmente curate da noi e si svolgono sotto la supervisione tecnica dell’enologo Piero Ballario. La qualità di questo vino è l’espressione più vera del territorio e della cultura vitivinicola dell’agricoltore che decide di trasformare la sua passione in enoica qualità.

P1006099 copia-min
P1006089-min

L’acquisizione del Podere Surie testimonia il nostro impegno per garantire ai consumatori che tutti i processi produttivi della filiera, partendo dal terreno fino a arrivare al consumo finale, sono allineati al più alto grado qualitativo possibile. La coltivazione diretta dei vigneti, la vinificazione separata dei singoli cru e l’imbottigliamento artigianale direttamente in azienda, sono la migliore garanzia di una qualità totale che trova pieno riscontro nelle caratteristiche organolettiche dei nostri vini.

D O G L I A N I D O C G B A U D I N A

  • VIGNETO situato nel monregalese con esposizione ottimale, terreno sciolto, franco – argilloso
  • UVA 100% dolcetto
  • VINIFICAZIONE in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri e svinatura precoce dopo 4 – 5 giorni di macerazione
  • FERMENTAZIONE malolattica successiva all’alcolica
  • AFFINAMENTO per alcuni mesi in acciaio
  • IMBOTTIGLIAMENTO in primavera dopo stabilizzazione a freddo
  • DEGUSTAZIONE:
    • Colore rosso rubino intenso vivo con lievi riflessi violacei
    • Olfatto netto ampio con note di mora e ciliegia
    • Gusto armonico medio corpo con finale gradevole e fruttato
  • COMMENTO: vino considerato di pronta beva perché già piacevole dalla primavera, si abbina bene agli antipasti ad i primi piemontesi in genere ma anche con carni bianche; può essere considerato vino da tutto pasto.

D O G L I A N I D O C G C A S A

  • VIGNETO situato vicino al centro aziendale con esposizione sud, sud-ovest terreno sciolto, calcareo franco – argilloso
  • UVA 100% dolcetto
  • VINIFICAZIONE in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri e svinatura dopo 5 – 6 giorni di macerazione
  • FERMENTAZIONE malolattica successiva all’alcolica
  • AFFINAMENTO per alcuni mesi in acciaio
  • IMBOTTIGLIAMENTO in tarda primavera dopo stabilizzazione a freddo
  • DEGUSTAZIONE:
    • Colore rosso rubino intenso vivo con lievi riflessi violacei
    • Olfatto netto ampio molto intenso con note di viola, mora, ciliegia e leggera spezia
    • Gusto armonico medio corpo, sapido con finale leggermente asciutto gradevole e fruttato
  • COMMENTO: vino di grande bevibilità che si abbina bene ai piatti tipici piemontesi, tutti gli antipasti in genere ed ai primi ma anche a formaggi freschi; è un vino che l’anno successivo alla vendemmia dà il meglio di sé.

D O G L I A N I D O C G S U P E R I O R E P O D E R E

  • VIGNETO situato nel cuore aziendale con esposizione ottimale a sud, terreno sciolto, calcareo, franco – argilloso
  • UVA 100% dolcetto
  • VINIFICAZIONE in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri e svinatura dopo 7 – 8 giorni di macerazione
  • FERMENTAZIONE malolattica successiva all’alcolica
  • AFFINAMENTO per 18 mesi in botti di acciaio e botti di rovere, poi 4 mesi in bottiglia
  • IMBOTTIGLIAMENTO a circa due anni dalla vendemmia
  • DEGUSTAZIONE:
    • Colore rosso rubino molto intenso vivo con lievi riflessi violacei
    • Olfatto netto ampio, intenso con note di mora, vaniglia, viola e leggera cannella
    • Gusto molto strutturato, caldo, sapido con finale gradevole, persistente e fruttato
  • COMMENTO: vino considerato di lungo affinamento, importante che da il meglio di sé dopo 3 – 4 anni; grazie alla sua struttura e corposità si abbina molto bene ai secondi piatti piemontesi (carni bianche e rosse) ma anche a formaggi stagionati.

L A N G H E N E B B I O L O

  • VIGNETO: situato ai confini con la zone del barolo ed al comune di Monforte d’Alba, esposizione a sud , sud-est con terreno calcareo di medio impasto tendente al sabbioso
  • UVA 100% nebbiolo
  • VINIFICAZIONE in rosso a cappello emerso con rimontaggi giornalieri e prolungamento della macerazione anche dopo la fermentazione con il cappello sommerso.
  • FERMENTAZIONE malolattica successiva alla svinatura
  • AFFINAMENTO in piccole botti in rovere francese per 12 mesi
  • AFFINAMENTO in bottiglia per altri 6 mesi prima della messa in vendita
  • DEGUSTAZIONE:
    • Colore rosso rubino vivo con lievi riflessi violacei
    • Olfatto netto ampio con note di viola, lampone, vaniglia, tabacco e liquirizia
    • Gusto pieno armonico sapido con finale leggermente asciutto e persistente
  • COMMENTO: vino importante, longevo che si abbina bene ai secondi di carne sia bianca che rossa ma anche a formaggi di media stagionatura.

C H A R D O N N A Y L E S U R I E

  • VIGNETO situato in Alta Langa con esposizione ad est, terreno sciolto franco – sabbioso
  • UVA 100% chardonnay
  • VINIFICAZIONE in bianco con decantazione e fermentazione a temperatura controllata
  • AFFINAMENTO in acciaio per 5 mesi sui lieviti (sur-lie) con rimescolamenti periodici dei fondi
  • IMBOTTIGLIAMENTO in primavera dopo stabilizzazione a freddo e filtrazione
  • DEGUSTAZIONE:
    • Colore giallo paglierino scarico con riflessi verdognoli
    • Olfatto netto ampio con note di banana, ananas, pompelmo e fiori bianchi
    • Gusto pieno armonico sapido con finale persistente ed agrumato
  • COMMENTO: vino di grande bevibilità che si addice sia da aperitivo sia durante il pasto, in particolare con i piatti di pesce.